Gli alimenti tipici dell’autunno sono la zucca e le castagne. In particolare la zucca, apprezzata da adulti e bambini, rappresenta un ottimo alleato per la salute. Ricca di minerali e vitamine, contiene beta carotene ad elevata azione antiossidante. La castagna condensato di carboidrati complessi, può invece rappresentare un ottimo spuntino nei giorni dedicati all’allenamento oppure consumata a fine pasto in sostituzione del pane. I due alimenti si possono combinare anche tra loro all’interno di ricette interessanti e nutrienti come ad esempio la zuppa di zucca e castagne, oppure combinare la zucca con la patata come nella ricetta proposta oggi da Elisa che ha pensato ad Ettore e a qualcosa di buono e sano per lui: una zuppa rustica da gustare in queste serate autunnali che può essere presentata anche come vellutata. Già in passato abbiamo parlato di come consumare questi alimenti. Approfondiamo qualche aspetto essenziale che riguarda il loro utilizzo sia nella dieta della mamma che del bambino.

 

La Castagna: adatta anche per i celiaci

Questo frutto racchiuso in un riccio spinoso, è veramente una sorpresa sia nei valori nutrizionali che per la sua versatilità anche perché senza glutine, quindi particolarmente adatta nelle diete consigliate per la celiachia. In questo articolo trovate l’articolo completo già pubblicato su questo blog.

 

La Zucca e le sue proprietà.

Nell’articolo pubblicato su questo blog che evidenzia le caratteristiche nutrizionali della zucca, avevamo sottolineato come anche i semi di zucca sono veramente sorprendenti per le loro proprietà: ricchi di sali minerali come il magnesio e lo zinco, contengono le vitamine del Gruppo B e acidi grassi polinsaturi (omega 3) come l’acido linolenico, essenziale per il nostro organismo. Ma la vera essenza della zucca la si trova nella delicatezza della polpa che può essere utilizzata attraverso preparazioni dolci e salate.

 

La vellutata di zucca e patate per Ettore

Ingredienti:

  • Circa un chilo di polpa di zucca
  • 400 grammi di patate sbucciate
  • 1 litro abbondante di brodo vegetale preparato con una carota, una cipolla, sedano e una zucchina
  • Parmigiano Reggiano ed olio da aggiungere a crudo

Preparazione della ricetta

Preparate il brodo vegetale facendo cuocere per una mezz’ora a fuoco lento. Togliete la carota, il sedano e la zucchina e lasciate la cipolla nel brodo. Unite la zucca e le patate tagliate a cubetti. Fate cuocere fino a quando patata e zucca non saranno morbide tanto da essere schiacciate con la forchetta. Utilizzando un frullatore ad immersione, tritare finemente i tre ingredienti per realizzare la vellutata. servire nei piatti con Parmigiano Reggiano e un cucchiaino di olio evo per porzione.

 


 

 

Dott. Luca Belli
Biologo Nutrizionista
Specialista in Scienza dell’Alimentazione

 

Master Internazionale in Nutrizione e Dietetica
Master in Scienze dello Sport e del FitnessCertified Sports Nutritionist from the International Society of Sports Nutrition
Docente (a c.) Università di Camerino